Gli Armadi migliori

I migliori armadi dal punto di vista della stabilità e durata sono quelli costruiti completamente in tamburato, questo perchè il legno massiccio se pur più bello e pregiato quando si utilizza su ampie misure può dare problemi di movimenti mollecolari che poi si evidenziano in piccole crepe od incurvature dei pannelli od ante. Gli armadi in truciolato melaminico anchessi possono avere le ante che si imbarcano come si dice in gergo, ma soprattutto le viti di fissaggio con la sollecitazione d'uso tendono a non essere ben strette nel tempo, in più se dovesse mai arrivare acqua nelle vicinanze od alta umidità sarebbe una tragedia per questo tipo di armadio. L'armadio in vero tamburato viene fatto con masselli di legno abete uniti con lastre bifacciali in legno pioppo compensato, creando pannelli di vari spessori dai 2 ai 5 cm. circa.

Alcuni armadi in tamburato invece del legno di abete o pioppo vengono fatti con parti in truciolato che a quel punto rimane solo il vantaggio di minore sollecitazione delle cerniere dovuto al minor peso rispetto alle ante completamente in truciolato melaminico o nobilitato. Indipendentemente dal materiale con cui è costruito un armadio può essere laccato od in essenza legno, scorrevole o battente, classico o moderno. Negli armadi scorrevoli moderni si usa molto un telaio alluminio per le ante, specialmente quando hanno i vetri.